cosa fare algarve portogallo
Foto di: ddzphoto / Pixabay

Il Portogallo è lo stato europeo più occidentale bagnato dall’Oceano Atlantico.

Appartiene alla Penisola Iberica e la sua posizione geografica ha favorito nel tempo una grande crescita culturale, economica e politica. Esplorando tra i suoi 830 Km di coste, nella parte più meridionale si giunge nella regione di Algarve.

E’ il luogo tra i più interessanti del Portogallo. Si giunge comodamente con i vari mezzi di trasporto.

Il moderno aeroporto di Faro, capoluogo di Algarve, accoglie migliaia di turisti ogni anno.

Il clima particolarmente mite rende questo luogo il posto ideale per le vacanze sia per le famiglie che per i giovani che amano tintarella e divertimenti notturni.

Nella bassa stagione che coincide con il periodo scolastico, come primavera e autunno, molte coppie o comitive, ne approfittano per rilassarsi e godere dei meravigliosi paesaggi e delle tradizioni culinarie ricche di sapori e di ottima qualità.
Ecco alcuni suggerimenti per cosa fare e vedere nell’Algarve.

Ponta Da Piedade

Un luogo ricco di fascino dell’Algarve è il promontorio di Ponta da Piedade o Punta della Pietà. Si raggiunge dopo circa 3 Km da Lagos e per godere della sua bellezza si può scegliere tra percorsi via terra e escursioni per via mare. Le caratteristiche di questo promontorio sono le rocce calcaree che grazie all’esposizione degli agenti atmosferici e delle onde marine assumono forme ed altezze affascinanti. Sentieri sapientemente costruiti dall’uomo percorrono la costa in tutta sicurezza e privi di barriere architettoniche o naturali. Tuttavia, c’è la possibilità di percorrere circa 180 gradini che conducono in una bellissima grotta. I tour in barca consentono di ammirare le splendide acque che lambiscono numerose grotte marine e scogliere, con la possibilità di praticare lo snorkeling o semplicemente di nuotare nel mare cristallino.

 

Grotte Di Benagil

Gli amanti dei paesaggi fiabeschi possono incantarsi negli incredibili scenari che offrono le Grotte di Benagil. Dalla vicina spiaggia di Benagil si arriva via mare in un posto incantato dove la falesia friabile è stata modellata dal mare e dal vento creando degli archi oltre i quali si stende una piccola spiaggia incontaminata. Questo luogo riparato dal vento e dal sole dà vita a giochi di luce e di ombre che culminano con una “finestra” sul cielo che si apre sul soffitto della grotta a forma di cerchio. Per raggiungere le Grotte di Benagil ci sono a disposizione numerose imbarcazioni che fanno la spola per tutto il giorno. I più avventurosi possono percorrere il tratto di mare dalla spiaggia di Benagil alle grotte noleggiando i kayak o i simpatici paddle board.

 

Kayak E Tour Delle Grotte

Le splendide Grotte di Benagil meritano una visita approfondita. Arrivare in kayak permette di fare delle soste più lunghe per poter esplorare questo pezzo di paradiso e approfittare per fotografare e filmare anche gli angoli più nascosti dai colori tenui con sfumature color ocra. Sulla spiaggia di Benagil c’è un punto vendita per il noleggio dei kayak e per le escursioni nelle grotte con diverse tipologie di barche. Si può scegliere tra un tour breve con sosta alle grotte o un tour più lungo che oltre alle grotte prevede visite nelle vicine località balneari con le loro splendide e pulitissime spiagge.

 

Praia Da Rocha

A poca distanza della località di Portimao si trova Praia da Rocha, luogo ideale per divertirsi tutto il giorno e anche la notte. Dopo il bagno e la tintarella sulla spiaggia libera o su quella attrezzata lungo i suoi 2 km di sabbia molto curata chi ama il divertimento a Praia da Rocha trova quello che desidera. Questa località offre ai turisti numerose strutture ricettive, molte delle quali recenti e con tutti i confort. La movida invita ad un sano divertimento con suggestivi locali notturni e diversi eventi. Luogo adatto ad un target giovanile, ma ricco di storia e tipiche tradizioni portoghesi.

 

Isola Di Tavira

Trovare il luogo più adatto per le proprie vacanze nell’Algarve è assolutamente possibile. Se si desidera camminare per chilometri e chilometri su una spiaggia incontaminata, bagnata dal mare cristallino e poter scegliere di stare in compagnia o in un angolo libero per metri e metri tutto per sè,
a Isola di Tavira si può. Questo luogo ancora poco frequentato dal turismo di massa è raggiungibile dalla cittadina di Tavira con un traghetto o con la barca. Si tratta di una striscia di sabbia lunga diversi chilometri, per cui si può camminare a lungo fino a trovare il posto preferito per trascorrere in beatitudine una bella giornata al mare. Per chi ama le comodità l’area è provvista di stabilimenti attrezzati con prezzi modici. Si trovano anche bar, piccoli ristoranti e anche un campeggio.

 

Praia Dona Ana

Praia Dona Ana stupisce il visitatore prima ancora di arrivare su questo lembo di terra dalle sfaccettature molto colorate. Spiaggia facilmente raggiungibile anche in auto. Si accede scendendo da una collina e ci si trova tra alte rocce su una spiaggia di sabbia color ocra. Si può fare il bagno in sicurezza grazie al fondale che digrada dolcemente. Il paesaggio passa dalle alte scogliere a piccoli passaggi tra le rocce e graziose grotte, tutte da scoprire. Tutta la zona è ben servita da strutture ricettive di qualità e numerosi servizi. Adatto per tutta la famiglia.

 

Acquapark

Per un divertimento senza confini all’Algarve si può scegliere tra ben 8 Acquapark per accontentare proprio tutti. A Quarteira ci si può deliziare all’Acquashow Park con i classici scivoli d’acqua, montagne russe e spettacoli con animali. A Lagoa si trova l’innovativo Slide&Splash Park. Tra le sue attrazioni acquatiche lo scivolo dal nome “La grande ondata”, consente a quattro persone di cavalcare un anello gigante, tra divertimento e pura allegria. Alcantarilha ospita Aqualand Algarve, parco acquatico di media dimensione, ma molto pulito e adatto a bimbi piccoli. Offre servizi impeccabili, aree con ricchi getti d’acqua e possibilità di riposare su erba soffice e curata. Sempre a Lagoa, si trova il Sandcity Fiesa, un Acquapark indimenticabile per le sue sculture di sabbia.

 

Castello Di Silves

Una tappa storica durante la visita nella regione di Algarve è quella nella località di Silves. Qui si trova uno tra i più antichi e ben conservati castelli del mondo. Il Castello di Silves fu costruito in epoca fenicia, intorno al IX secolo A.C. E’ una costruzione fortificata con spesse mura di cinta. Le torri sono merlate e nell’ottavo secolo D.C. subì diverse modifiche sotto la dominazione araba. Fu residenza del Califfo di Cordoba. La sua imponenza e la sua grandezza lo resero rifugio sicuro per la popolazione nei periodi difficili. Durante la visita si possono usufruire di alcuni servizi come il bar e i servizi igienici.

 

Cattedrale Di Faro

Nella città di Faro è d’obbligo visitare la stupenda cattedrale dedicata a Santa Maria. Antica chiesa in stile gotico, fu consacrata nel XIV secolo, ma l’inizio dei lavori per la sua costruzione risalgono al 1251. Nel 1596 subì un devastante saccheggio e fu incendiata dalle truppe inglesi del Conte di Essex. Dopo i terremoti del 1722 e del 1755 fu sottoposta a diversi restauri. Il campanile è incompiuto. La visita della cattedrale permette di ammirare le caratteristiche mattonelle portoghesi, dipinte a mano e un antico cimitero costruito interamente con teschi e ossa per volere di un monaco francescano.

 

Praia Da Falesia

Nella località di Olhos de Agua si trova una delle spiagge più ammirate al mondo. Praia da Falesia è una lunga spiaggia protetta da alte scogliere dal suggestivo colore rossiccio. Al tramonto del sole la luce riflettendosi sulle falesie rosse le rende quasi infuocate. L’attrazione per questo luogo non si ferma al panorama mozzafiato, deve il suo apprezzamento all’estensione della spiaggia priva di ostacoli naturali, molta pulita e bagnata dal mare limpido e pulito. Questa spiaggia di sabbia consente lunghe passeggiate e giochi in compagnia per oltre dieci chilometri. Offre anche la possibilità di strutture attrezzate con ombrelloni e lettini. Adatta per chi ama tuffarsi nelle fresche acque dell’Oceano.

 

Cape St Vincent

Nella località di Sagres si possono fare delle escursioni poco adatte alle famiglie con bimbi molto piccoli. Decisamente da fare, da chiunque volesse provare l’emozione di vedere tutta la maestosità dell’Oceano Atlantico in tutte le sue sfaccettature.
Dalla scogliera a strapiombo sul mare puoi immaginare il continente americano dopo l’orizzonte. Voltandosi indietro, l’antico faro di St Vincent ricorda che alle sue spalle c’è tutto il continente europeo. Sono forti emozioni in un clima ventilato e fresco anche in agosto. si consiglia di indossare capi da trekking, perché si calpesta la natura ancora selvaggia. Oltre ai favolosi tramonti, dalle alte scogliere si possono ammirare le evoluzioni di un numero incredibile di surfisti, grazie alla continua presenza del vento. A Cape St Vincent, infatti provengono surfisti da ogni parte del mondo perché trovano le condizioni più favorevoli per questo sport.

 

Praia Sao Rafael

Nella località di Albufeira a soli tre chilometri dal centro si raggiunge anche a piedi un’altra delle spiagge dorate nella regione di Algarve. Praia Sao Rafael offre ai visitatori comodi parcheggi, facilità di accesso e numerosi servizi sulla spiaggia. Il panorama è ricco di faraglioni, cave ed archi che l’alta marea rende impraticabili ai meno esperti, perché in poco tempo vengono raggiunti dall’alta marea e per tornare indietro occorre addirittura nuotare.

 

Chiesa Di Sao Lourenco

Nella piccola cittadina di Almancil a pochi chilometri da Faro si deve visitare la spettacolare Chiesa di Sao Lourenco. La facciata esterna in stile molto semplice nasconde in realtà un interno sfarzoso. L’edificio fu costruito nel VI secolo D.C. e ristrutturato nel 1700 dopo i due terremoti che colpirono duramente questa zona del Portogallo. Al suo interno si possono ammirare grandi pannelli di azulejos settecenteschi che rappresentano la vita di San Lorenzo e del suo martirio. L’altare, invece, è in legno dorato in stile barocco.

 

Algar Seco

Nella località di Carvoeiro si trova una baia incastonata tra le rocce dalle curiose forme modellate dal moto ondoso del mare. Algar Seco è raggiungibile in macchina o con i pullman turistici. Dal paese si accede dopo aver percorso delle scale molto ripide. Il panorama sul mare è favoloso, la spiaggia pulita e invitante. Gli appassionati della fotografia possono spaziare tra lo spettacolo del canyon e le rocce nel mare verde e cristallino. Da una roccia poco elevata nuotatori temerari si esibiscono in gare di tuffi.

 

Vedere I Delfini

La zona costiera dell’Algarve è una rotta molto frequentata dai delfini. Numerose sono le opportunità di effettuare dei tour con imbarcazioni adatte per osservare da vicino questo grazioso abitante del mare. Le escursioni consigliate per poter avvistare dei delfini devono avere la durata di almeno due ore e spesso sono sufficienti per deliziarsi ed emozionarsi con le acrobazie acquatiche degli amici delfini.

 

Citta’ Vecchia Di Lagos

Nella parte meridionale dell’Algarve si affaccia sull’Oceano la città di Lagos. Questa ridente cittadina custodisce il centro storico protetto da forti mura di cinta. Due torrioni affiancano l’antica porta della città. Le antiche vie che ospitarono ricchi commerci nei secoli scorsi, ora sono completamente pedonali e ben servite da attività commerciali a vocazione turistica.

 

Arco Da Vila

Nella città di Faro c’è un portale monumentale, inserito in una porta medievale, risalente al 1812. Si tratta dell’Arco da Vila che rappresenta l’immagine di San Tommaso d’Aquino. Al suo interno si può ancora ammirare la Porta araba, antica testimonianza di architettura araba.

 

Forte De Nossa Senhora Da Rocha

Lagoa racchiude innumerevoli capolavori architettonici come chiese e castelli. E’ il caso del Forte de Nossa Senhora da Rocha, un castello di origine medievale che accoglie al suo interno la Cappella di Nossa Senhora da Rocha. Le origini incerte di questo sito arricchiscono di fascino ogni elemento: dalle caratteristiche piastrelle colorate agli arredi in legno e stile barocco. Sicuramente ha subito molte influenze bizantine e arabe. Fu costruito nell’VIII secolo D.C. su un promontorio a protezione di Faro e Lagos.

 

Golf

Gli appassionati del golf conoscono benissimo questa parte del territorio portoghese, favorevole alla pratica di questo nobile sport. Algarve è sede ideale per ottimi campi da golf. Il terreno è molto adatto ad ospitare strutture ben attrezzate per la pratica del golf. Alcuni campi famosi sono: Dom Pedro Old Course a Vilamoura, Espiche Golf a Lagos e San Lorenzo Golf Course a Quinta do Lago.

 

Algarve Mangiare E Bere

Algarve offre una varietà ricca di sapori e di qualità per quanto riguarda i piatti tipici locali. La tradizione culinaria di Algarve si basa soprattutto su piatti a base di pesce come il baccalà e le sardine, accompagnati dagli ottimi vini locali come i rossi, i bianchi e i Syrah.

Lascia un commento