30 Cose da Vedere e Fare a Pisa

cosa vedere a pisa

Pensando alla città di Pisa si fa fatica a pensare che ci siano altri monumenti celebri oltre alla fatidica torre di Pisa, ma in realtà questa è soltanto una piccolissima parte di tutto ciò che, in realtà, la città toscana ha da mostrare ai turisti.
Pisa non si esaurisce a poche cose da visitare, infatti non è fattibile pensare che si possano ammirare tutte le meraviglie della città in pochi giorni, ne occorrono molti di più di quanto possa sembrare a primo impatto.

Se vi trovare ad andare a Pisa, ecco in questa guida cosa fare e vedere in tutta la città.

Visita il simbolo di tutta la città: la Torre di Pisa

Questa ha un posto d’onore nei migliori posti da visitare nella città in quanto ne è proprio il simbolo, la maggior parte delle persone conosce Pisa proprio per la famosissima torre pendente. Non lasciatevi suggestionare e salite fino alla cima per ammirare un fantastico panorama e scattare tantissime foto ricordo con la torre che abbatte molte leggi della fisica.
La torre di Pisa è considerata come una delle meraviglie del mondo moderno.

Immergiti nel culto locale grazie alla Chiesa di Santa Maria della Spina

Conoscere e visitare i luoghi di culto del posto in cui ci si trova è molto affascinante, e grazie a questa chiesa potrete ammirare, nelle sue dimensioni ridotte, uno stile architettonico gotico che troverete ai tempi di oggi in pochi altri monumenti in Italia.
La chiesa risale al 1230, ed è stata soggetta a moltissime azioni di restauro a causa dei cedimenti dovuti dall’acqua del fiume Arno su cui sporge.

Scopri i segreti dell’epoca grazie al Camposanto monumentale

Per poter capire tutti gli stili delle epoche passate, anche il modo in cui venivano seppelliti i personaggi di rilievo è molto importante.
A Pisa potrete visitare il Camposanto monumentale, ovvero un cimitero storico situato a nord di piazza Duomo, un luogo quindi abbastanza accessibile anche se non si hanno dei mezzi con cui viaggiare comodamente.

Fai una passeggiata nella folta natura del Parco naturale Migliarino San Rossore Massaciuccoli

Se siete amanti della natura non potete assolutamente perdere ciò che questo meraviglioso parco ha da offrirvi.
Questo si estende nelle province di Pisa e Lucca, le sue dimensioni sono quindi particolarmente estese, in quanto copre il territorio di moltissimi comuni.

Il parco è stato dichiarato area protetta nel 2005, e al suo interno è situata la base di addestramento dell’esercito italiano.

Incantati con la visita al Battistero di San Giovanni

Il battistero di San Giovanni, detto anche battistero di Pisa, completa il complesso monumentale presente nell’area di piazza duomo.
La sua costruzione risale al 1153 e al suo interno ospita moltissime sculture realizzate dal famoso Nicola Pisano, che ricoprono un valore inestimabile nel patrimonio artistico della città.
Il battistero di Pisa è il più grande in tutta Italia, ed è un’importante testimonianza dell’epoca passata.

Immergiti nei monumenti della meravigliosa piazza del Duomo

Piazza del Duomo è una delle piazze più importanti di Pisa, ed è sicuramente quella che merita una maggiore attenzione per tutto il complesso di monumenti che ospita al suo interno.
Il complesso dei capolavori dell’architettura medievale si compone della cattedrale, del battistero, del campanile e del camposanto monumentale, e tutti sono da visitare in quanto rappresentano tutti i simboli più conosciuti della città.
Oltre questo, una passeggiata è sempre gradita.

Ammira molte tradizioni fuse in un solo monumento: la cattedrale di Pisa

Questa chiesa è dedicata a Santa Maria Assunta ed è la più famosa e visitata nella città.
Unisce moltissime tradizioni d’arte e di architettura, è proprio per questo non è possibile associarla ad una categoria specifica.
È un luogo molto significativo per Pisa, al suo interno sono custodite alcune delle sculture e dei quadri più importanti di tutto il territorio italiano.

Fai una passeggiata in Piazza dei cavalieri

Non fatevi ingannare dal nome, anche piazza dei cavalieri offre molte meraviglie da visitare ed ammirare.
Lasciati incantare da una piazza elegante e lussuosa, che mostra Pisa come un luogo leggendario con uno stile stupefacente.
Tutti gli edifici di natura moderna daranno un tocco di stile alla città, è una passeggiata in questa piazza non è un momento da tralasciare nel vostro viaggio a Pisa.

Ammira le meraviglie del museo delle sinopie

Situato in piazza dei miracoli, questo meraviglioso museo custodisce tutti i disegni preparatori, quindi le bozze di tutti gli affreschi presenti nelle varie aree della città.
Osservare queste opere è affascinante per poter riconoscere poi tutte le varie mani che hanno lavorato alla creazione dei lavori ultimati, per cui la visita è consigliata prima di recarsi in questi luoghi ricchi d’arte.

Fai un salto nel passato grazie al Palazzo della Carovana

Il palazzo è stato costruito è progettato nell’era medievale, e il suo nome lo associamo al suo ruolo antico: questo palazzo era sede di tutti gli addestramenti per i cavalieri, che andavano appunto a formare la carovana.
Questo è attualmente sede della scuola normale superiore, ma alcune aree sono visitabili, in cui sono presenti degli affreschi risalenti al 1500.

Lasciati stupire dal Palazzo Blu

Palazzo blu veniva prima definito come a Rosselmini Gualandi, ma a seguito di un restauro che ha cambiato il colore dell’intonaco esterno è diventato Palazzo blu.
Il palazzo risale al medioevo, ma ha subito molti restauri sia per quanto riguarda la struttura che nell’utilizzo nel corso del tempo.

È attualmente un luogo culturale, che ospita un museo d’arte imperdibile da tutti gli appassionati a questo settore.

Visualizza il culto storico di Pisa nella Chiesa di Santo Stefano dei Cavalieri

Come possiamo intuire, i cavalieri sono delle figure molto presenti nella storia di Pisa, anche grazie ai numerosi luoghi che venivano dedicati agli addestramenti di nuove figure per poter assolvere a questa funzione.

Anche questa chiesa è molto importante nel patrimonio della città ed il suo particolare stile non può fare altro che incantarvi.

Fai un Walking tour in Piazza dei Miracoli

Resterei affascinati dalla meraviglia di piazza dei miracoli, è infatti considerata patrimonio dell’umanità da circa 25 anni.
La piazza è circoscritta da una fantastica area verde nella quale è possibile rilassarsi stesi sul prato ammirando una cornice di straordinaria bellezza, tanto da ospitare molti studenti universitari nelle loro sessioni di studio.
Nello sfondo, potrete ammirare la torre di Pisa.

Fai una passeggiata lungo lo scorrimento del fiume Arno

I fiumi sono dei paesaggi estremamente rilassanti, e passeggiare ai piedi dell’Arno può essere una delle esperienze più affascinanti di tutto il viaggio a Pisa.
Tra tutto il percorso potrete scorgere edifici storici molto famosi nella città l tra cui il palazzo dei Medici, e la chiesa di San Matteo in Soarta.
Nonostante i rinnovi, non mancherà lo stile medievale.

Divertiti facendo un po’ di shopping lungo Corso Italia

Chi non apprezza un po’ di shopping, anche non nella nostra città di origine.
Lungo le strade di corso Italia potrete divertirvi acquistando souvenir da portare a casa per ricordare per sempre il viaggio, ma anche girare per negozi d’abbigliamento, o di qualsiasi altra categoria voi siate interessati.
È l’ambiente dedicato allo shopping per eccellenza.

Visita il museo di storia naturale Certosa di Pietra

La storia naturale potrebbe essere molto interessante per scoprire dei reperti che prima di allora non potremmo ammirare, e questa visita diventerebbe anche un divertimento per tutti i bambini, poiché in ogni museo di storia naturale che si rispetti troviamo principalmente degli animali, da sempre oggetto di interesse di grandi e piccini.

Vivi un po’ di epoca contemporanea camminando per le vie della cittadella nuova

Anche chiamata Giardino Scotto, la cittadella nuova è una fortezza situata nella città di Pisa.
Si distingue dall’antica cittadella poiché si trovano ai due estremi della città, quella nuova sulla riva del fiume Arno.
È importante visitarla per poter comprendere anche le differenze tra due periodi storici differenti, e per fare un viaggio nel tempo.

Attraversa la città attraverso il Ponte di mezzo

Se desideri avere una visuale sulla città molto suggestiva, il nostro consiglio è quello di attraversare il ponte di mezzo, che, come dice il nome, è un ponte costruito lungo la superficie del fiume Arno.
Camminare al di sopra di un fiume è sempre entusiasmante, ed essendo un’attività da svolgere in un breve periodo di tempo, sarebbe un peccato perdersela.
Il ponte è lungo circa 81 metri.

Vivi un’esperienza fenomenale attraversando i Murales tutto mondo di Keith Haring

Nel 1989, sulla facciata posteriore della chiesa di S.Antonio è stato permesso all’artista Keith Haring di creare un’opera d’arte, che è adesso diventata simbolo della strada.
Qualche mese dopo aver eseguito questo murales, l’artista è deceduto, e la particolarità dell’opera sono i 30 personaggi tutti incastrati tra di loro come se vivessero in un puzzle.

Vivi la storia nel Museo di storia naturale dell’Università di Pisa

Il territorio toscano presenta moltissimi musei, tutti differenti per genere e per contenuti, e tutti estremamente affascinanti.
Il museo di storia naturale non è mai un’attrazione noiosa in quanto non troviamo soltanto oggetti di facile comprensione per gli esperti, ma per la maggior parte cose che tutti riescono ad ammirare, per comprendere la loro importanza nel corso della storia.
Anche per i bambini è l’attrazione perfetta.

Esamina il culto nella Basilica di San Pietro Apostolo

Questa è una delle chiese più importanti di tutta l’area della Toscana, ed è situata a qualche km da Pisa, ma è ben collegata con la città, per cui sarà semplice arrivare a destinazione.
La basilica possiede tale importanza in quanto, secondo le tradizioni del posto, in questo luogo si è stabilizzato San Pietro, da cui la basilica ha ereditato il nome.
È l’esempio dell’architettura ecclesiastica del passato, per cui è un luogo consigliato a tutti gli appassionati.

Tuffati nelle idee stravaganti del museo di grafica palazzo Lanfranchi

Il patrimonio di musei nella capitale Toscana è inestimabile, proprio per questo ne esistono molti, tutti dedicati ad epoche differenti.
In questo caso, tutti gli appassionati di grafica non possono perdersi questo museo in cui sono esposti tutti i progressi che sono stati svolti in questo settore, per arrivare alla grafica che abbiamo ai tempi d’oggi.

Fai una lunga passeggiata sulla riva del mare a Bagno degli americani

Le spiagge sono sempre affascinanti, in qualsiasi posto si trovino, e in questo caso andiamo ad analizzare questo posto meraviglioso in provincia di Pisa in cui si svolgono moltissime attività.
Oltre al poter passeggiare in riva al mare, la struttura è aperta per poter ballare durtante le serate, o, durante la stagione estiva, per la proiezione di film in spiaggia, con il cinema all’aperto.

Lasciati ammaliare dal museo delle navi antiche di Pisa

In molti sono appassionati alle navi antiche, alcune ristrutturate, e questa attrazione potrebbe interessare anche ai bambini, che trascorrerebbero parte del loro tempo immersi in un museo archeologico molto affascinante, che desterà molta curiosità.
Il museo è raggiungibile facilmente a piedi, in quanto si trova nelle vicinanze di piazza dei Miracoli.

Prendi la macchina del tempo e recati a Rocca della Verruca

Se sei alla ricerca di un’esperienza indimenticabile per quanto riguarda l’aspetto storico della città, recarsi a Rocca della Verruca potrebbe essere davvero affascinante.
Oltre al poter vedere ed ammirare la città dall’altro, avrete la possibilità di osservare i sistemi difensivi toscani del passato, con alcune mura parzialmente distrutte.
Il paesaggio sarà mozzafiato!

Goditi la visione della famosa Fontana dei Putti

È difficile non conoscere questo meraviglioso monumento molto famoso in tutto il mondo, che possiede moltissime copie sparse per i musei mondiali.
Ammirare l’originale è sicuramente molto affascinante, e non è neanche inaccessibile, poiché situato esattamente in piazza duomo.
Non perdetevi questo segno tipico della città di Pisa, anche per un rapido sguardo.

Metti alla prova le tue abilità nel museo degli strumenti per il calcolo

Ti reputi esperto nelle abilità di calcolo? Credi di conoscere tutti quello che c’è da sapere?
Mettiti alla prova in quest’alto museo toscano, in cui potrai scoprire tutta l’evoluzione con oggetto gli strumenti di calcolo.
È molto affascinante osservare con i propri occhi tutto ciò che c’è stato prima agli strumenti che utilizziamo ai tempi d’oggi, per cui la visita è consigliata.

Immergiti nell’oasi WWF Dune di Tirrenia

Questa potrebbe essere l’attrazione più apprezzata da tutte le famiglie, con bambini e magari anche animaletti domestici.
Loro potranno scorrazzare liberi nella natura incontaminata, e divertirsi in percorsi situati sulla costa, quindi con una visuale molto affascinante e suggestiva.
Gli adulti potranno prendersi un momento di relax in un posto di pace assoluta, mentre i più piccoli potranno giocare.

Scopri tutti i segreti delle tradizioni Toscane nella Fattoria San Vito

In un’area vicino Pisa troviamo anche dei luoghi prevalentemente naturalistici in cui vengono prodotti degli articoli tipici della zona.
Dopo aver fatto una passeggiata nell’area verde della fattoria San Vito potrete accedere all’interno per la degustazione di vini, che poi potrete acquistare e portare a casa per ricordare lo splendido viaggio.

Recati alla spiaggia Sassi bianchi per lasciarti affascinare dal paesaggio

Dei sassi bianchi sarebbero in grado di meravigliare chiunque, poiché insoliti.
Questa spiaggia libera è imperdibile, dal momento in cui abbiate la possibilità di raggiungerla, e nei periodi più caldi potrete bagnare i piedi nell’acqua cristallina. Clima permettendo, è possibile anche fare il bagno in questo mare limpido.
Nelle stagioni fredde è possibile passeggiare in riva al mare con il rumore delle onde in sottofondo.

Lascia un commento

Chiudi il menu